Siamo convinti che i ragazzi faranno volentieri un sacrificio per giocarsi il derby nel migliore dei modi». Infine in casa Rugby Frascati Union 1949 fervono i preparativi per la presentazione dell’intero programma sportivo della stagione 2017-18: l’appuntamento, al quale ovviamente parteciperanno l’intera dirigenza del sodalizio tuscolano e anche esponenti dell’amministrazione comunale, è fissato per venerdì alle ore 18,30 presso la Libreria Mondadori nella centralissima piazza del Gesù. Purtroppo le Amministrazioni di centrosinistra insieme al partito Ncd, che hanno governato in questi anni, hanno favorito una politica clientelare, portando la città di Frascati ad avere un debito esoso ed una città commissariata per "incapacità amministrativa". La serie C2, invece, ha ceduto ad Aprilia per 18-10, mentre le ragazze dell’Under 16 femminile hanno vinto il concentramento di Aprilia a cui, oltre alle padrone di casa, hanno partecipato pure la Capitolina e L’Aquila. Un futuro un po’ più a breve termine riguarda l’importante impegno che attende l’Under 18 del Rugby Frascati Union 1949 alla fine della stagione agonistica. Abbiamo un’ottima base di ragazzi dall’età media di 21 anni fatta eccezione per tre elementi più esperti: un gruppo che ha fatto progressi notevolissimi e che ha ancora potenzialità importanti e ora abbiamo due mesi per lavorare sul completamento della rosa. Abbiamo una squadra giovane, di prospettiva e siamo sicuri che la nostra società proseguirà il proprio processo di crescita che già quest’anno l’ha vista triplicare il numero dei tesserati. Con il terreno di gioco così pesante le ragazze frascatane hanno faticato oltremodo, riuscendo solo in parte ad arginare la fisicità delle avversarie di giornata, vale a dire le Belve Neroverdi di L’Aquila, le padrone di casa e la Capitolina, a cui è andata la vittoria di tappa. Siamo estremamente orgogliosi di avere un settore femminile “esplosivo” che si è rivelato un’autentica sorpresa soprattutto per la serietà con cui tutte le ragazze portano avanti l’impegno». L’intento dichiarato del Comune è quello di ricompattare il movimento in una sola entità e noi cercheremo di favorire questo tipo di soluzione perché siamo dell’idea che “l’unione fa la forza”. “Facile prevedere un’altra partita molto combattuta. Abbiamo atteso per mero rispetto istituzionale il trascorrere del tempo ma, poiché sono passati oltre 40 giorni abbiamo convocato per il giorno 9 maggio p.v. "We're happy that we're blessed with a child," said Valdez, not her real name. Due partite vinte e altrettante sconfitte, infine, per la prima squadra femminile di coach Daniele Mariotti di scena a Roma in un concentramento che, oltre alla Capitolina padrona di casa, ha visto scendere in campo anche All Reds, Ceccano e Tuscia Rugby. I ragazzi tuscolani, allenati da Claudio Girini, hanno debuttato venerdì nella dura semifinale contro Valpolicella che si è imposta solo nel finale per 29-19. Riconoscimento per Spagnoli e Paoletti a l'Aquila. Il Rugby Frascati Union 1949 è stato inserito nel girone G (pool 2) della serie C1. Le Azzurre di coach di Giandomenico superano la Spagna 20-15 nel quinto ed ultimo incontro della Women’s Rugby World Cup approdando all' ottavo posto del ranking mondiale. Forse recupereremo qualche assente di domenica, ma la cosa più importante sarà provare a ripetere la prestazione vista con la Capitolina senza assolutamente sottovalutare l’avversario. Poi siamo “super contenti” della serie C2 che ha dimostrato di avere un gran gruppo di giocatori e di essere guidata da uno staff tecnico assolutamente all’altezza. Marco Amelia former footballer from Italy Goalkeeper last club: Vicenza Calcio * Apr 2, 1982 in Frascati, Italy E’ accaduto ieri a Viterbo dove i ragazzi dei coach Sebastian Caffaratti e Luca Corona hanno vinto per 19-15 al termine di una partita dai tanti colpi di scena. Get our Chrome App right here. «, Una partita tirata e vinta grazie ad una grande prova difensiva, Prima della gara la squadra ospite ha spinto per non giocare il match visto che le condizioni meteo della mattina avevano appesantito parecchio il campo, ma l’arbitro ha reputato il terreno di gioco agibile e così la partita ha avuto inizio. Assieme a questi vorremmo organizzare anche dei corsi di metodologie di studio e tecniche di apprendimento, corsi di sostegno per le principali materie e assistenza per lo svolgimento dei compiti scolastici». Il Rugby Frascati Union 1949 punta alla continuità. Due le mete messe a segno nel primo tempo da Fortini e da Colella, quest’ultimo all’ esordio dal primo minuto. E le ragazze del Rugby Frascati Union 1949 hanno ottenuto un discreto terzo posto, come sottolinea anche il capitano e pilone classe 1990 Elisa Grossi. Rinnova al nuovo primo cittadino le ragioni delle proprie battaglie sulla equa ripartizione degli spazi sportivi con rispetto e dignità tra tutte le società. In qualità di candidato a Sindaco, insieme agli altri componenti del gruppo, stiamo incontrando società sportive, le quali chiedono equità nello sport e nella gestione degli spazi. La squadra dei coach Sebastian Caffaratti e Luca Corona ha battuto con un netto 41-0 il Pescara nell’ultimo turno di campionato giocato domenica scorsa tra le mura amiche. Si chiude il primo tempo in perfetta parità 12- 12. Ma al di là dell’aspetto sportivo, è stata una splendida esperienza per tutti i nostri piccoli atleti e per i loro genitori: la strada tracciata è sicuramente quella giusta». Nella ripresa siamo rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione a Memesi, giocatore tra l’altro molto importante per i nostri equilibri, ma i ragazzi hanno avuto la forza di ribaltare ugualmente la partita e ottenere la vittoria». Da Montevirginio ad Aprilia dove si è tenuta una tappa di campionato delle categorie Under 14 e Under 16, rispettivamente la settima e la sesta della stagione. Infine nel settore maschile sono scesi in campo i ragazzi della serie B che hanno potuto poco al cospetto della forte compagine dell’Afragola. L’Under 16 si è classificata terza nel raggruppamento che ha visto la partecipazione di Spartan Queens di Montegranaro, Aprilia, Capitolina e Amatori Napoli e infine c’è stato un buon livello rugbystico anche nella categoria Under 14 dove le ragazze frascatane si sono confrontate con Aprilia e Torre del Greco. Nel primo tempo il Pescara ci ha dato tanto filo da torcere soprattutto sulla mischia chiusa, ma nel secondo i nostri ragazzi hanno iniziato a giocare in maniera più fluida senza “adeguarsi” agli avversari e siamo riusciti a far nostra la vittoria: un successo prezioso dopo la sconfitta con la Capitolina». Segno di una voglia di rugby che nel territorio di Frascati e dintorni è sempre più forte. I nuovi impianti saranno a disposizione di tutti i rugbysti frascatani che rispetteranno in maniera rigorosa il codice etico proposto dalla Fondazione. L’Under 8 e l’Under 10 sono state protagoniste di un concentramento a Segni, l’Under 14 con tanti ragazzi “neofiti” della disciplina ha sfidato Nuova Rugby Roma e Fiamme Oro in un triangolare, l’Under 18 ha subito un inconsueto pareggio in rimonta a Spinoretico contro il Cisterna e sempre in casa la serie C2 ha ceduto al forte Campoleone. Dopo la bella e rotonda vittoria di due settimane fa ad Acilia, contro le padrone di casa dello Ianus, anche in questa occasione la Rugby Frascati Union è stata inserita nel girone meritocratico 2, dove militano le squadre di recente formazione . L’Under 18 femminile del Rugby Frascati Union 1949 ha concluso con un sesto posto l’avventura alle finali nazionali di categoria, tenutesi a Calvisano (cittadina lombarda in provincia di Brescia) nello scorso fine settimana. E vuole progredire anche per ciò che riguarda l’attività giovanile, anche quest’anno affidata alla responsabilità di Claudio Girini (per il campo) e Alessio Ascantini (per i progetti con le scuole). E’ stato ancora all’insegna del colore rosa il week-end del Rugby Frascati Union 1949. «Abbiamo ricominciato l’attività martedì scorso – dicono in coro – Abbiamo allestito una serie C1 maschile competitiva grazie anche ai ritorni di altri frascatani che si vanno aggiungere a quelli della numerosa rosa di giocatori già presente, basti pensare che tra serie C1 e C2 contiamo su oltre 100 atleti. Cocciano Frascati and became A.S.D. Sarà un fine settimana fitto di impegni quello del Rugby Frascati Union 1949. Quindi anche se con i giusti tempi le compagini attuali potranno far ritornare nel rugby che conta il movimento frascatano. La stagione del Rugby Frascati Union 1949 va verso la conclusione, ma in questo finale i protagonisti sono i gruppi giovanili. «Domenica alcuni ragazzi che hanno avuto meno spazio saranno impiegati con la nostra serie C2 per mettere minuti nelle gambe. Un discorso valido anche per la C2 che ha un assetto tecnico che merita, con la presenza di un preparatore e di un fisioterapista, e che potrà togliersi molte soddisfazioni. I have permission to be absent from the school today. Per ciò che concerne il primo XV maschile, siamo davvero molto soddisfatti. L’organigramma si completerà con il dottor Claudio Pilati, responsabile dello staff medico che rimarrà invariato e che continuerà ad essere un fiore all’occhiello della società. Le cinque stelle degli All Black si sono intrattenuti per quasi un paio d’ore con i rappresentanti del Rugby Frascati Union 1949. Questo è stato il “Trofeo dei Vini” che tra venerdì e sabato scorso ha messo in scena a Frascati la sua seconda edizione. «Adesso dipende da noi: dobbiamo continuare a giocare come fatto nell’ultimo periodo e conquistare altri dieci punti nelle due partite che rimangono». That club was folded in 2004 by selling its sports title and became U.S.D. E le ragazze del Rugby Frascati Union 1949 hanno ottenuto un discreto terzo posto, come sottolinea anche il capitano e pilone classe 1990 Elisa Grossi. Per ciò che concerne le Seniores, hanno dimostrato di essere in un buon momento di forma, vincendo entrambe le partite con Orvietana e con la mista uscita fuori da Brigantesse Cassino e All Reds. Il torneo prenderà il via da venerdì alle ore 16 con la prima semifinale, poi a seguire (alle 18) la seconda semifinale, ovviamente nella cornice dello Stadio del rugby di Cocciano. «Giocheremo con una grande voglia di riscattare la sconfitta d’esordio. «, Eravamo rimasti “scottati” nella passata stagione quando la Fir ci comunicò la possibilità del ripescaggio in serie B a pochi giorni dall’inizio del campionato per l’ipotesi della rinuncia di una squadra di serie A che poi non si è verificata. «Era il primo appuntamento casalingo e abbiamo prima affrontato un girone con la fortissima Capitolina, con cui confrontandoci dobbiamo cercare di prendere spunti utili per migliore, e con la Roma X. Siamo arrivate seconde e abbiamo sfidato la seconda dell’altro girone, vale a dire la All Reds di Roma, e l’abbiamo battuta con buona personalità». Come è andata? «, Iniziamo dal settore femminile dove c’è stato lo storico esordio dell’Under 18, categoria introdotta per la prima volta quest’anno dalla Federazione Italiana Rugby. L’Under 14 ha avuto di fronte Us Roma, Aprilia e Spoleto: nelle tre partite le ragazze tuscolane hanno messo in evidenza grande impegno e determinazione, con un buon lavoro collettivo sia in attacco che in difesa. E’ stato spettacolo vero presso il campo di casa di Cocciano dove domenica è andato in scena un raggruppamento delle categorie Under 8 e Under 10, il secondo stagionale affidato dal comitato regionale all’organizzazione del sodalizio tuscolano. Una squadra che gioca assieme da tempo e che l’anno scorso è già stata ai primi posti, tra l’altro vengono da un successo netto contro Afragola e sono evidentemente in un ottimo momento di forma. Il pilone si è dimostrato molto disponibile e si è intrattenuto con le varie atlete presenti a Spinoretico, incoraggiandole nell’alimentare la loro passione per il rugby. Lupa Frascati added back the prefix Lupa officially in 2006, as well as dropping the suffix calcio (means football) in the same process.[4]. Nella lunga tradizione della palla ovale frascatano, probabilmente, non è mai accaduto che due squadre della città si ritrovassero una di fronte all’altra nel campionato nazionale di serie B e l’attesa per la sfida è sicuramente alta. Abbiamo provato diversi elementi e nel complesso ho visto cose positive, C’è tanto entusiasmo e tanta voglia di fare, come è giusto che accada all’inizio di una stagione. La scorsa settimana abbiamo organizzato un allenamento coordinato con l’Us Roma, compagine di serie C1, da cui abbiamo tratto delle buone indicazioni e ripeteremo l’esperimento in questa settimana, Direi che siamo ancora al 60% della nostra condizione: credo che ci vorrà qualche settimana per vedere il miglior Rugby Frascati Union 1949, Nelle prime sei giornate di campionato, comunque, avremo una serie di test molto complicati che ci daranno subito delle risposte, Anticiperà anche la prima squadra che il prossimo 14 ottobre farà l’esordio nel campionato di serie B. L’Under 18 del Rugby Frascati Union 1949 giocherà già domenica il primo turno del suo campionato: i ragazzi allenati da coach Claudio Girini ospiteranno il Pomezia Torvajanica alle ore 12 presso lo Stadio del rugby di Cocciano. In accordo tra i tecnici delle due squadre, dopo il match ufficiale si sono mischiati i due gruppi originari e si è dato vita ad un incontro dove molte delle ragazze in campo si sono ritrovate non solo a giocare con compagne non usuali, ma anche ad indossare una maglia diversa. «, E’ stata una sfida molto corretta e ben giocata, tra l’altro disputata con una splendida cornice di pubblico e in una vera e propria festa del rugby, Il Frascati Rugby Club ha vinto con merito, ma probabilmente il risultato è troppo ampio per ciò che hanno fatto vedere i nostri ragazzi. Il progetto del minirugby del Rugby Frascati Union 1949 procede a gonfie vele anche per il costante lavoro fatto nelle scuole. Inoltre nel girone c’erano avversari di alto livello come la Lazio o il Cus Roma, basti pensare che tra le più accreditate c’era Viterbo fresca retrocessa dalla B che invece ha concluso all’ultimo posto della poule promozione. Al fianco di Caffaratti ci sarà anche quest’anno Luca Corona, al suo secondo anno nel Rugby Frascati Union 1949. Assieme a Spagnoli, erano presenti il vice presidente Andrea Di Domenico, l’allenatore della serie B e dell’Under 18 Claudio Girini e il direttore del rugby Sebastian Caffaratti. Ricchissimo il programma del sabato che prevede, da una parte, la degustazione dei vini “rappresentati” dalle quattro squadre presso la prestigiosa location delle “Mura del Valadier” (dalle ore 16 alle ore 20), mentre in campo si giocheranno alle ore 18 la finale del terzo e quarto posto e poi alle 20 quella per l’assegnazione della seconda edizione del “Trofeo dei Vini”. Abbiamo partecipato con un gruppo Under 6, uno Under 8 e uno Under 10 e le cose sono andate discretamente anche dal punto di vista tecnico con il miglior risultato che è stato ottenuto dall’Under 8, ottava su sedici squadre partecipanti. Poi dirigenti e tesserati del sodalizio tuscolano si sono recati presso la Sala degli Specchi del Comune di Frascati per ricevere il saluto e l’in bocca al lupo per la nuova stagione da parte dell’amministrazione con in testa il sindaco Roberto Mastrosanti. «, Siamo partite un po’ scariche nei primi minuti del primo incontro, poi le ragazze hanno saputo ritrovare la strada con la giusta concentrazione e una prestazione che è andata in crescendo, supportata anche dall’attenta preparazione fisica che il preparatore Andrea Zingale sta portando avanti da inizio stagione, Il terreno, reso pesante dalle abbondanti piogge di venerdì scorso. Le tre selezioni del club del presidente Diego Pillinini (Under 18, serie C2 e serie C1) hanno conquistato altrettante vittorie casalinghe. Tra l’altro ha redarguito il dg di STS per non averlo informato (circostanza ripetuta più volte) sulla iniqua ripartizione degli spazi dei campi sportivi (a noi è sembrato strano ma solo il dg può smentirlo). «Ho cominciato a giocare a rugby circa quattro anni fa, visto che ho diversi parenti provenienti da questo mondo – racconta Martina – Mi trovo molto bene in questo gruppo e spero di poter continuare questo mio percorso, arrivando con la prima squadra: l’anno prossimo sarà il mio ultimo anno in Under 16 e potrò cominciare a fare presenze anche con le Seniores». I frascatani sono scesi in campo domenica scorsa contro una formazione della Capitolina, cedendo per 24-5. Tocca a lui dare un giudizio sull’annata del secondo gruppo maggiore del settore maschile del Rugby Frascati Union 1949. In riferimento all'organigramma della stagione 2016/17 , il nostro atleta E. Monopoli ha comunicato di aver ricevuto la conferma del suo impegno professionale, che non gli consentirà nella prossima stagione di seguire le attività sportive. Tra le note positive c’è stata la presenza di alcuni ragazzi del PomeziaTorvajanica che si sono aggiunti al nostro gruppo dopo che la loro società si è ritirata da questo campionato, Giocheremo il 17 febbraio col Villa Pamphili e la domenica successiva sul campo del Paganica, poi vedremo dove ci saremo piazzati e ci saranno altre partite per la seconda fase. Il nostro impegno sarà massimo così come sapremo diffondere l'autorev. «Una partita tirata e vinta grazie ad una grande prova difensiva – commenta la seconda linea classe 1982 Patrizio Palozzi – Prima della gara la squadra ospite ha spinto per non giocare il match visto che le condizioni meteo della mattina avevano appesantito parecchio il campo, ma l’arbitro ha reputato il terreno di gioco agibile e così la partita ha avuto inizio. «Domenica a Spinoretico la nostra società ha organizzato un importante torneo di rugby a 7 che sarà aperto a tutte le categorie e che, di fatto, rappresenterà una grande festa della palla ovale femminile. Il primo fine settimana di giugno sarà davvero ricchissimo per il Rugby Frascati Union 1949 visto che in quei due giorni anche l’Under 18 maschile parteciperà al prestigioso il “Torneo dei Vini” che l’anno scorso si disputò a Rovato (in provincia di Brescia) e che quest’anno sarà ospitato proprio dal sodalizio tuscolano. Learning Management System (LMS) atau e-learning merupakan salah satu sarana pembelajaran yang diharapkan dapat meningkatkan mutu kualitas pembelajaran yang lebih baik bagi setiap aktifitas sekolah. Purtroppo questi in casa sono punti pesanti perché poi in campo avverso ti fanno sempre sudare…». Per farlo il Rugby Frascati Union 1949 ha ufficializzato le tariffe per l’iscrizione divise per fasce d’età (consultabili tramite sito e pagina Facebook ufficiale oppure contattando i numeri di telefono dei vari responsabili) e ha messo in programma alcune interessanti iniziative: tra queste ce n’è una che unisce la passione per il rugby alle attività formative e scolastiche. Frascati Lupa G.I.O.C..[2] The club won Eccellenza Lazio in 2003 and promoted to 2003–04 Serie D [it]. Bahasa - Indonesia; Chinese (simplified) Deutsch; English - Australia; English - Canada; English - Ghana Il nostro gruppo scenderà immediatamente in campo appena arrivata a Rovato e affronterà una selezione di Rovato e della Franciacorta: un test molto duro, ma siamo sicuri che i ragazzi di coach Claudio Girini e di tutto lo staff combatteranno a testa alta. dell’esordio casalingo contro la Capitolina. I ragazzi della serie C2 tuscolana, affidati alla coppia di tecnici composta da Nino Cordella e Giorgio Soli, hanno mostrato ampi segnali di crescita in questa prima parte di stagione. [8][non-primary source needed] Year 1974, the foundation of the original Lupa, as well as year 2013, when the club relocated to Rome, were on the badge of the club. «, Una buona prestazione da parte delle ragazze che hanno messo in mostra tutta la loro abilità, nonostante qualche indisponibilità per infortunio, Inoltre abbiamo potuto registrare un nuovo esordio di una nostra ragazza con la serie A femminile di rugby a 15 del Montevirginio, vale a dire Giulia De Paolis, che si è ben destreggiata assieme all’altra compagna di squadra Mayra Bucciarelli la quale aveva già esordito in serie A a dicembre, Le più piccole si sono confrontate con le padrone di casa e l’Us Roma e tra l’altro, una volta disputate le loro due partite, hanno integrato l’organico proprio del team romano che doveva sfidare l’Aprilia, mentre l’Under 16 ha “incrociato le spade” con l’Aprilia e la Capitolina, In entrambi i casi abbiamo incassato indicazioni positive sul percorso di formazione che stanno facendo le ragazze e che esula dal mero risultato finale, Il 10 febbraio, il giorno successivo a Italia-Galles del Sei Nazioni maschile, ospiteremo presso il campo di Spinoretico un concentramento Under 14 e Under 16 che vedrà la partecipazione di diverse squadre di fuori regione che approfitteranno del viaggio a Roma per vedere la partita e aderiranno all’evento. D’altronde, dopo aver affrontato qualche difficoltà nella prima parte della seconda fase, il primo XV del Rugby Frascati Union 1949 ha trovato un buon passo. Tra le note positive ci sono stati il debutto stagionale di Maria Vdovi, tredicesima ragazza del gruppo Under 16 a giocare in una tappa ufficiale del campionato, e la precisione ai calci di Alessia Piccolo che ha fatto segnare un 100% dalla piazzola. Assieme a questi vorremmo organizzare anche dei corsi di metodologie di studio e tecniche di apprendimento, corsi di sostegno per le principali materie e assistenza per lo svolgimento dei compiti scolastici. Il gruppo è sicuramente valido, ma la cosa più importante sarà quella di responsabilizzare questi ragazzi». I tempi? Intanto domenica si è tenuta al campo di Spinoretico la decima tappa del campionato interregionale Under 16 femminile con le ragazze tuscolane che hanno incrociato Belve Neroverdi L’Aquila, Capitolina e Aprilia dando nuove dimostrazioni di una costante crescita. «Partiamo da un organico completo e questo è un bel vantaggio rispetto all’inizio della scorsa stagione – rimarca Mariotti – Il gruppo è eterogeneo dal punto di vista dell’esperienza e “dell’anzianità” nel mondo del rugby, ma contiamo di portare tutte le ragazze ad un livello simile entro breve tempo. Dopo aver subito una meta inizialmente, siamo stati capaci di ribaltare il risultato e poi nel finale di secondo tempo abbiamo segnato la meta che ci ha visto definitivamente allungare nel punteggio. Si tratta di Stefano Teotino e Stefano Giamminonni che hanno il compito di portare avanti l’attività del secondo XV tuscolano. «Sarà un torneo molto più tecnico vista la presenza di determinate squadre – rimarca Corona – Questo porterà ad una serie di partite in cui non ci sarà nulla di scontato, anzi ci sarà da sudare per ottenere il risultato. Zagarolo transferred the seat and its sports title of Eccellenza Lazio to the city of Frascati, becoming A.S.D. Nuova Monterosi vs ASD Lupa Frascati, Takım Form, 16.01.2019 | Mackolik.com Mackolik eski siteye gitmek için tıklayın X Nell’ultimo match ufficiale del 2018 i ragazzi allenati da Luca Corona e Claudio Girini hanno sbancato il difficile campo del Messina con un perentorio 17-3, sfoderando un’ottima prestazione. Il gruppo è sicuramente valido, ma la cosa più importante sarà quella di responsabilizzare questi ragazzi, Frascati (Rm) – Under 18 ha chiuso la stagione “col botto”, partecipando a Rovato (in provincia di Brescia) al trofeo “Terre dei vini” che tra l’altro ha visto l’allestimento di uno stand per la degustazione del Frascati e delle Bollicine di Franciacorta (con la partecipazione del vino nostrano della cantina di Camilli oltre che di Gotto d’Oro, San Marco e Casale Mattia). Per Ascantini “quella di domenica è stata una sorta di prova generale per il torneo che faremo domenica a Città di Castello, il primo fuori regione per i nostri piccoli atleti, mentre il 2 giugno ci sarà un torneo di fine stagione all’Appia”. Caffaratti svela anche qualche curioso dialogo maturato nel corso dell’incontro. Dal punto di vista tecnico questa è una squadra promettente, come ha dimostrato una volta di più anche il contributo che alcune delle nostre giocatrici hanno fornito alla formazione Old nel torneo vinto lo scorso fine settimana a Novara». La Lega Pro Seconda Divisione (denominada así desde verano de 2008) fue la cuarta división del fútbol italiano. A proposito di società “gemellate”, il Rugby Frascati Union 1949 sottolinea con piacere la consistente crescita del movimento nato da poco alla Romanina dove si contano già oltre 35 ragazzi nel settore mini rugby. «Un amico del Rugby Frascati Union 1949 ci ha invitato in un posto “top secret” venerdì mattina (quindi alla vigilia del test match poi vinto con l’Italia allo stadio “Olimpico” di Roma, ndr) per incontrare alcuni degli All Blacks e in particolare il capitano Kieran Read assieme a Beauden Barrett, Nathan Harris, Jack Goodhue e Dane Coles – racconta il direttore generale Antonio Spagnoli – Sinceramente ero un po’ restio all’idea di andare perché non amo questo tipo di eventi. L’ultima sottolineatura di Caffaratti (ma non meno importante) riguarda «le sette selezioni del Rugby Frascati Union 1949 che sono scese in campo nello scorso fine settimana. Invece con due o tre ingenuità abbiamo permesso alla Lazio di tornare davanti nel punteggio, poi nel finale Bottomei lanciato a meta è stato fermato con un placcaggio al collo molto pericoloso che avrebbe meritato la meta tecnica. This list is sorted by how likely they are to develop. La serenità con cui si sono condivisi gli spazi a disposizione nello scorso mese di agosto è stato un primo segnale e ora noi proponiamo, per iscritto, di fare al più presto quantomeno una franchigia per giocare sotto un’unica maglia e iniziare un percorso di unità».

Terapista Aba Como, Sei L'unica Persona Di Cui Mi Fido, Terza Maglia Inter Sprite, Instazu Vs Instagram, Atm Acronimo Milano,